Stai pensando di passare qualche giorno a Bologna alla scoperta delle sue tradizioni culturali ed enogastronomiche?

Eurospin Viaggi ha pensato a te e ti propone dei pacchetti in offerta in hotel selezionati, dotati di tutti i comfort per una permanenza al top: wi-fi, parcheggio gratuito, menù per esigenze particolari, possibilità di portare con te il tuo animale domestico. Se viaggi con i tuoi figli potrai approfittare inoltre delle tariffe Bimbo Gratis, che prevedono sconti super vantaggiosi su terzo e quarto letto, fino alla totale gratuità per alcune fasce di età.

Cosa aspetti? Sfoglia ora le offerte disponibili e parti per Bologna con Eurospin Viaggi!

Ci sono 1 offerte per Bologna
VILLAGGIO DELLA SALUTE PIU'
Italia Emilia Romagna Monterenzio BO
4.6Eccellente(5)
  • 1 o 4 notti + ingresso alle Terme dell'Agriturismo + ingresso all'Acquapark Termale
  • Mezza pensione con bevande
  • Bimbo gratis
  • Utilizzo Spa/Centro Benessere
  • Bonus Vacanze
DAL
10 ott
AL
11 ott
1 notte
Da79Prezzo per persona

Cosa vedere a Bologna? Il cuore della città è Piazza Maggiore o, come la chiamano i bolognesi, Piazza Grande (come nella celebre canzone di Lucio Dalla). Qui si possono ammirare il Palazzo Comunale, il Palazzo dei Banchi, il Palazzo del Podestà, la Fontana del Nettuno e la Basilica di San Petronio, quinta chiesa più grande al mondo. La piazza è anche oggetto di una superstizione da parte degli studenti universitari locali: è vietato attraversarla per non rischiare di non laurearsi.

Simbolo della città sono le due altissime torri medievali, la Garisenda e la Torre degli Asinelli. Dalla sommità di quest'ultima, una volta saliti i quasi 500 gradini, si gode di un panorama mozzafiato.

Da vedere sono anche la Basilica di Santo Stefano, l'Archiginnasio, un tempo sede principale dell’Università e ora Biblioteca Comunale, la Pinacoteca Nazionale, che ospita quadri di Raffaello, Perugino, Tintoretto e tanti altri e la Chiesa di Santa Maria della Vita, dov'è possibile ammirare il capolavoro ligneo di Niccolò dell’Arca, Il Compianto sul Cristo Morto. Un'altra attrazione bolognese che va per la maggiore è la finestrella in via Piella, che si apre su uno dei canali che un tempo caratterizzavano la città e che ora sono per lo più interrati o nascosti. Ma una visita a Bologna non è completa senza vedere la chiesa di San Luca. Collocata su di una collina, è raggiungibile percorrendo un portico coperto dotato di 666 arcate.

Cosa mangiare a Bologna? Bologna è rinomata in Italia e nel mondo per la bontà dei suoi prodotti e dei suoi piatti tipici, tanto da essere soprannominata "la grassa", a partire dalla pasta fresca che si può declinare in tanti modi: tortellini, tortelloni, tagliatelle, lasagne e maccheroni. Il condimento principe in città è il ragù. Sono deliziosi anche passatelli, sia asciutti che in brodo. Tra i secondi vanno menzionati la cotoletta alla bolognese che viene arricchita con prosciutto e parmigiano e ripassata al forno e le polpette in umido coi piselli. E per dessert? Zuppa inglese e Torta degli Addobbi (torta di riso).

Nei dintorni di Bologna ci sono alcune mete che meritano di essere visitate. Prima tra tutte Dozza, un grazioso borgo celebre per gli oltre 100 murales che impreziosiscono le facciate delle case e per la Rocca Sforzesca che ospita l'Enoteca Regionale dell'Emilia Romagna, dove si possono degustare ed acquistare vini e liquori. Un’attrazione davvero bizzarra è la Rocchetta Mattei, eclettico castello edificato in cima ad un'altura sull'Appennino settentrionale (visitabile solo su prenotazione). A Loiano ha sede invece il Parco delle Stelle, centro astronomico immerso nella natura. Per un'escursione nella natura consigliamo infine la Riserva Naturale Contrafforte Pliocenico