Logo Eurospin Viaggi

Curioso di provare l’esperienza di viaggio in crociera? Intrigato dall’idea di salpare a bordo di una nave con tutti i comfort possibili e visitare ogni giorno una città diversa?

Eurospin Viaggi ti propone delle crociere nel Mediterraneo Orientale da non perdere! Avrai la libertà di scegliere di visitare località e città italiane, croate e greche di incomparabile bellezza, ricche di fascino e storia oppure di goderti la vita a bordo.

I pacchetti proposti comprendono, oltre alla sistemazione in cabina, anche le tasse portuali e l’assicurazione medico e bagaglio. Le partenze hanno luogo dai principali porti italiani. Viaggio adatto a tutti dalle coppie, ai single e alle famiglie. Per queste ultime le riduzioni per il 3°/4° letto sono estremamente vantaggiose per bambini e ragazzi sotto i 18 anni.

La quota comprende un trattamento di pensione completa, la possibilità di partecipare ai diversi intrattenimenti serali (spettacoli, cabaret, feste, discoteca) e di usufruire dei diversi servizi presenti a bordo come le piscine, la sauna e la palestra.

Seleziona le dati e imbarcati alla scoperta del Mediterraneo!

Ci sono 2 offerte per Crociera Mediterraneo Orientale
COSTA DELIZIOSA
Crociera Mediterraneo Orientale  Grecia e Croazia
  • 7 notti da Venezia + tasse portuali + assicurazione medico e bagaglio
  • Pensione completa
  • Utilizzo Piscina
  • Mini Club
  • Animazione
Da1.099Prezzo per persona
COSTA DELIZIOSA
Crociera Mediterraneo Orientale  Mediterraneo Orientale - Grecia, Montenegro e Croazia
  • 7 notti da Venezia + tasse portuali + assicurazione medico e bagaglio
  • Pensione completa
  • Utilizzo Piscina
  • Mini Club
  • Animazione
Da709Prezzo per persona

Gli itinerari nel Mediterraneo Orientale toccheranno in base al periodo differenti località in Italia, Croazia e Grecia.  Anche in questo caso avrete la libertà di visitarle con tour proposti dalla compagnia di crociera oppure organizzarli da soli in base ai vostri interessi.
Qui sotto trovate alcune informazioni utili sulle principali attrattive da non perdere nelle principali città.

Atene
Culla dell’arte, della storia ma soprattutto della politica e della filosofia. Anche questa città, come le altre, risulta impegnativa e impossibile da vedere in una giornata quindi consigliamo un paio di idee per chi Atene non l’ha mai visitata.
Acropoli
Impossibile sottrarsi alla visita del più grande complesso architettonico risalente all’antica Grecia, l’Acropoli si erge in un monte e si trova a una decina di chilometri dal porto. Avrete così l’opportunità di ammirare il Partenone e gli altri monumenti presenti come il tempio di Atena e Nike. All’interno dell’Acropoli è presente un museo che raccoglie statue e reperti provenienti ovviamente dall’Acropoli stessa.
Musei
Se amate i Musei non potete perdervi il Museo Archeologico, uno dei musei più importanti al mondo che raccoglie una quantità di reperti, vasi, statue, sculture quasi sconfinata che arriva fino al periodo romano.
Altro Museo di grande importanza è quello Bizantino e Cristiano che ospita oltre 25.000 oggetti e viene considerato il museo più importante proprio per l’epoca Bizantina. Quasi tutti gli oggetti provengono dalla Grecia, dall’area Balcanica e dall’Asia Minore.

Cosa mangiare a pranzo
Se non avete mai assaggiato la cucina greca vi consigliamo di partire dai fondamentali quindi assaggiare lo tsatziki (una deliziosa salsa composta da yogurt, aglio, cetriolo e olio) di solito accompagnata da pane e poi potete optare per un piatto unico scegliendo tra moussakas (sformato di melanzane, pomodoro, ragù di agnello e besciamella), il gyros (simile al kebab di maiale o pollo) servito con salse come lo tsatziki, verdure con la pita (pane rotondo) o la classica insalata greca (composta da pomodori, olive, cetriolo, cipolla e feta).

Spalato
Una delle città più importanti della Croazia, presenta un centro molto grazioso da visitare dove spicca soprattutto il famoso Palazzo di Diocleziano (un complesso architettonico molto grande di età romana).
Consigliamo un giro sulla Riva, un bellissimo lungomare affollato di bar e ristoranti dove riposarvi e godervi dell’atmosfera locale. Se è una bella giornata potete godervi la spiaggia di Firule frequentata soprattutto dagli spalatini.
Se volete godere di una bella vista di Spalato vi consigliamo di salire sul campanile della cattedrale di San Doimo al centro della città vecchia.

Cosa mangiare a pranzo
Vari sono i ristoranti sul lungomare che propongono menù turistici. Consigliamo se siete amanti del pesce di provarlo, qui lo troverete freschissimo e cucinato nella maggior parte dei casi in maniera estremamente semplice.
Da provare anche i cevapi, piccoli rotolini di carne grigliati accompagnati di solito da cipolle e una salsa a base di peperone e aglio (ajvar).

Venezia
Risulta alquanto arduo condensare in una giornata le principali attrattive della città anche perché Venezia si gira esclusivamente a piedi e risulta molto semplice perdersi tra le calli (le tipiche stradine di Venezia). Quindi suggeriamo un paio di itinerari semplici, se volete visitare altri musei o monumenti e non conoscete bene la città approfittate dei vaporetti per spostarvi.
Piazza San Marco e Ponte di Rialto
Solo la visita a Piazza San Marco può richiedere mezza giornata soprattutto se avete intenzione di visitare la Basilica, il Campanile e il Palazzo Ducale.
Visto la mole di turisti giornaliera e costante presente in Piazza vi consigliamo caldamente di prenotare online i biglietti (utili per saltare la lunga coda per la visita alla Basilica, o salire al Campanile e godere di una vista dall’alto meravigliosa della città).
La Basilica racchiude innumerevoli mosaici e opere d’arte di epoca romana, bizantina e veneziana. Il Palazzo Ducale adiacente alla Basilica oltre ad essere uno splendido esempio di architettura gotica veneziane racchiude al suo interno una serie di opere d’arte di inestimabile valore di Tiziano, Tintoretto e Veronese.
Se riuscite a ritagliarvi un po’ di tempo non potete perdervi la visita a uno dei ponti simbolo di Venezia, il ponte di Rialto con le caratteristiche botteghe ai suoi lati. Costruito verso la fine del ‘500 è stato oggetto di un ottimo restauro conclusosi da poco. Dietro al ponte di Rialto risiede il mercato della frutta, verdura e pesce da visitare per la sua atmosfera tipica e per i suoi colori.

Murano, Burano e Torcello
Se conoscete un po’ Venezia ma non avete mai visto le sue isole il consiglio è proprio quello di effettuare un giro turistico alla scoperta di questi gioielli. Varie sono le opportunità per effettuare itinerari organizzati ad ottimi prezzi, quindi anche in questo caso vi consigliamo di prenotarli online. Le partenze di solito sono proprio da Piazza San Marco. Solitamente si visita prima l’isola di Murano e una scuola in cui è possibile vedere dal vivo un maestro del Vetro lavorare il materiale e creare sotto i vostri occhi oggetti tipici e conosciuti in tutto il mondo. Burano vi stupirà con il colore delle sue case e la lavorazione dei merletti. A Torcello avrete la possibilità di visitare la basilica e i diversi reperti archeologici come il Ponte del diavolo o il trono di Attila.

Cosa mangiare a pranzo
Il consiglio migliore è quello di provare i tipici Bacari (osterie) veneziani disseminati in tutta la città e farvi tentare dai crostini di baccalà, polpette e piccoli panini accompagnati da un bicchiere di vino bianco o rosso. Molti bacari sono presenti nei diversi Sestrieri della città, soprattutto a San Polo (dove si trova il Ponte di Rialto) ne troverete un gran numero, alcuni dei quali tra i più antichi di Venezia.

Perché prenotare su Eurospin Viaggi?

Miglior
prezzo
Servizi
inclusi
Bimbi
gratis
#ico-facebook
#ico-facebook-square
#ico-google
#ico-fav
#ico-star
#ico-star-review
#ico-pin
#ico-calendar
#ico-clock
#ico-adult
#ico-child
#ico-struttura
#ico-close
#ico-reset
#ico-prev
#ico-next
#ico-tel
#ico-user
#ico-order
#ico-filter
#ico-search
#ico-list
#ico-mail
#ico-check
#ico-check-list
#home-slideshow-arrow
#ico-back